Selezionare il modello

HP Stampanti

A partire dal 1984, quando Hewlett Packard (HP) approntò una vera e propria rivoluzione nel campo delle stampanti laser e a getto d'inchiostro, è impossibile pensare al mercato delle stampanti e non associarvi la casa di produzione di Palo Alto, in California. Oggi l'impresa si presenta come leader a livello mondiale tra i produttori di stampanti: dai suoi stabilimenti escono, infatti, ogni settimana un milione di stampanti HP. Il numero di modelli disponibili soddisfa tutte le esigenze, dall'utilizzo privato, a quello per le medie imprese fino alle grandi case di produzione operanti a livello mondiale. HP non è però soltanto leader nel mercato delle stampanti, essa si distingue anche come la più grande impresa di tecnologie al mondo: ogni anno sono prodotti 60 milioni di computer HP e un Server su tre nel mondo deriva dai suoi stabilimenti. 

Rivenditori

La nostra offerta è rivolta all'utente finale. Se sei un rivenditore, inviaci un'email a mail@supplies24.it

Uno spirito pioneristico dalla California. 

HP fu fondata nel 1939 da due studenti di Stanford, William R. Hewlett e David Packardim, a Palo Alto in California. Il primo prodotto della giovane impresa venne alla luce in un garage. Si trattava di un oscillatore acustico: uno strumento da test elettronico pensato per gli ingegneri acustici. Tra i primi clienti di HP si annoverano i Walt Disney Studios, con un ordine di 8 oscillatori per la produzione del film "Fantasia" (1940). Nel 1959 HP aprì due filiali: in Germania (Böblingen) e in Svizzera (Ginevra). Ulteriori pietre miliari nel campo della tecnologia nei primordi della storia di HP sono stati il primo calcolatore programmabile HP9100A (1968), per il quale venne utilizzato per la prima volta il termine "Personal Computer", e il primo calcolatore tascabile al mondo, lo HP-35(1972), con funzioni matematiche. 

Le stampanti innovative a nastro scorrevole. 

Nel 1984 HP presentava, con InkJet, la prima stampante a getto d'inchiostro, tecnologia che significò la fine delle rumorose stampanti ad aghi e a matrice. HP lavorava a questa particolare tecnologia già dal 1978. Sempre nel 1984 HP inaugurava, con “LaserJet”, la prima stampante laser. Nel 1988 seguì con la Deskjet 500 la prima stampante a getto d'inchiostro esclusivamente dedicata al commercio di massa. La DeskJet 500, con i suoi 300 punti per pollice (dpi), si presentava con una risoluzione di gran lunga superiore rispetto ai precedenti apparecchi e con il prezzo più modico del periodo. Nel 1991 la DeskJet 500C stampava per la prima volta a colori e, nel 1994, con il fax-scanner-stampante Office Jet, HP immetteva sul mercato il primo apparecchio multifunzione. Ancora oggi i dispositivi multifunzione, in grado contemporaneamente di scansionare, fotocopiare e opzionalmente anche faxare, sono molto richiesti. L'innovazione più rilevante di quel periodo è stata, molto probabilmente, la cartuccia monouso come parte dell'apparato di stampa. Una cartuccia danneggiata non rappresentava più un problema, dal momento che l'utente avrebbe potuto, da quel momento in poi, acquistarne una nuova. Anche oggi HP continua a offrire una vasta gamma di apparecchi Deskjet, unitamente alle stampanti fotografiche, “Photosmart”, o a quelle per ufficio, “OfficeJet”, tutte dotate dell'affidabile tecnologia termica a getto d'inchiostro. A queste si aggiunge la serie LaserJet con una vasta gamma di stampanti multifunzione e laser veloci. 

Pioniere per quanto riguarda la difesa dell'ambiente. 

Già nel 1991 HP diede il via a un programma di riciclo di toner LaserJet. Nel 1997 il programma fu ampliato fino a comprendere le cartucce InkJet. Nel 2010 HP si è distinta per i suoi sviluppi nel campo del rispetto ambientale, quali la produzione della miliardesima cartuccia derivata da plastica riciclabile e l'introduzione dello ENVY 100 e-All-In-One, la prima stampa del mondo priva di PVC. Al momento HP si occupa di numerosi programmi e iniziative a sfondo ecologico, dedicati anche a utenti privati, inviando, per esempio, le cartucce usate a costo zero alla HP o consegnando vecchi Hardware presso gli appositi centri di raccolta, i quali smaltiranno i prodotti in modo ecocompatibile. 

Know-How anche per quanto riguarda le cartucce. Ogni anno HP investe milioni nella ricerca e nello sviluppo di tecnologie di stampa migliori e più efficienti. Di questo Know-How profittano anche gli acquirenti di accessori HP: i prodotti HP originali garantiscono stampe affidabili, nitide e indelebili. Nel nostro Online-Shop troverai naturalmente tutte le cartucce e i toner compatibili con la tua stampante.